oggi 5 giugno giornata mondiale dell'ambiente: combattere la plastica, una sfida globale

Si celebra il 5 giugno e quest'anno è dedicata all'emergenza inquinamento. Dalle regole alle iniziative messe in campo da istituzioni, ricercatori, associazioni: per fare il punto su ciò che possiamo fare ogni giorno.

Greenpeace ha appena attivato Plastic Radar, un servizio ad hoc per coinvolgere i cittadini che vogliano segnalare i rifiuti in cui si imbattono. Qualsiasi oggetto in plastica trovato in spiaggia o nel mare si può fotografare con lo smartphone e inviare tramite WhatsApp al numero +39 342 3711267perché venga catalogato tra tanti. Obiettivo: contare, valutare i materiali, riconoscere i marchi e inchiodare le aziende alle loro responsabilità rispetto ai temi ambientali, così da spingerle a ridurre l'impiego di imballaggi e contenitori in plastica non riciclabile.

Commenti

Post popolari in questo blog

Ecocet attiva all'interno della propria società di servizi per l'ambiente Ecocet Educa

Quanto pesano i tuoi rifiuti? partecipa con noi per costruire lo stato dell'arte della raccolta differenziata

come fare la raccolta differenziata?